Mostra “La Tradizione degli Sposalizi a Siculiana”

Comunicato stampa, a cura del Direttore Museo #MeTe Stefano Siracusa

La mostra “La Tradizione degli Sposalizi a Siculiana”, è parte degli eventi di “Estate Mediterranea” 2022, l’iniziativa lanciata dal Comune di Siculiana.
All’interno del quale è presente un’installazione site specific del maestro Alfonso Siracusa Orlando Pannum Sanguinolentum 2022 a cura di Stefano Siracusa direttore del Museo MeTe.

Pannum Sanguinolentum (2022) è una grande installazione site specific, realizzata con materiali vari: Lenzuola ricamate a mano, carboncino e tempera su telaio da
ricamo, bacinella in ceramica smaltata, flebo con pigmento rosso, mutandine usate anni cinquanta, fil di ferro, tessuto, specchi bifacciali di varie misure e olio su cartone telato.

L’installazione è un chiaro riferimento alle antiche tradizioni degli sposi, di origini medievali, rimaste vive fino a pochi anni fa in molte zone del nostro Sud Italia, prevedeva che dopo la prima notte di nozze le lenzuola che avevano ospitato gli sposi venissero esposte in bella vista. Sul terrazzo, alla finestra, al balcone, non importa dove, l’importante è che dimostrassero con le tracce di sangue che la sposa fosse arrivata effettivamente illibata al letto matrimoniale.

L’esibizione del “pannum sanguinolentum” era consueta anche in tribunale, come prova che il matrimonio era stato consumato per ”carnis copulam”.
E già, perché l’onore andava non solo dichiarato e difeso ma anche dimostrato.
Da questa tradizione, di origine incerta ma diffusa anche in altre zone del Sud del Mediterraneo, derivano mormorii e dicerie sui sistemi possibili per far sì che la
‘prova’ ci fosse comunque. Anche quando la sposa illibata non era, o magari, più semplicemente e assai più di frequente, il sangue non c’era.

Se anche la fisiologia avesse dovuto giocare un brutto scherzo rifiutandosi di rispettare l’etichetta delle macchie dell’onore, il sangue infatti in qualche modo
doveva finire su quelle lenzuola…
Per fortuna oggi questa tradizione si è persa. Gli incolpevoli polli, galli e galline dei cortili che per anni si son dovuti far carico della prova ringraziano sentitamente.
Direttore Museo #MeTe
Stefano Siracusa

Artista: Alfonso Siracusa Orlando
Titolo: Pannum Sanguinolentum (2022)
Curatore: Stefano Siracusa
Illuminotecnica: Domenico Marino e Giuseppe Scimè
Organizzazione e allestimento mostra: ALT Ass. Leisure and Tourisme
Organizzazione generale: Antonio Piparo
Sede mostra: Torre dell’Orologio | Piazza Umberto I, Siculiana (Ag)
Ingresso: libero
Durata: fino al 31 Agosto 2022

Ufficio Stampa:
Calogero Giuffrida (calogero.giuffrida@gmail.com)
Daniela Gambino (cosedafareinsicilia@gmail.com)
Sofia Dinolfo (sofiadinolfo82@gmail.com)

PROGRAMMA EVENTI ESTIVI 2022 – SICULIANA DA VISITARE E DA VIVERE


Nel cartellone degli eventi estivi la musica, i libri, il teatro, la moda e l’arte si alternano per offrire una varietà di appun tamenti per tutte le sensibilità. Un programma ricco, che a partire dal 13 luglio, fa di Siculiana un luogo da visitare e vivere.
Dal Borgo di Kalat, con le sue caratteristiche stradine arabe, al Borgo Marinaro di Siculiana Marina. Scorci, carichi di storia e di bellezza, si animano e si concedono. Invasi dalle note, dalla poesia, dalla creatività. Per godere di un tempo e uno spazio libero, per riscoprire la socialità di cui tutti sentiamo il bisogno.
Dalle 20.00 alle 24.00, tutte le sere, le Piazze tornano ad essere luogo di incontro. Piazzetta Don Giustino a Siculiana marina con il “Mercato di Kalat” dove tradizione e fantasia si fondono accompagnati dall’odore inconfondibile della cubbaita. Piazza Umberto I, nel centro storico di Siculiana, dove l’espressività prende forma con l’Agorà dell’Arte e il percorso di rievocazione storica dedicato allo Sposalizio Benedetto di Costanza e Brancaleone Doria.
Perché a Siculiana sappiamo cosa conta davvero: l’amore per le persone, per i luoghi, per le nostre radici. La risco perta di una memoria che non è statica ma si concede alle nuove generazioni, perché parte fondamentale di un patrimonio da salvaguardare e da riscoprire. Consapevoli che la bellezza della natura e dei sentimenti salva questo nostro mondo e lo fa girare nella giusta direzione.
Segnate Siculiana nel vostro itinerario, per un’Estate Mediterranea da non perdere.
SICULIANA SULL’ONDA 2022 – “Estate Mediterranea”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.