Il mare di Sicilia nell’arte: la spiaggia di Scopello.

Scopello, splendida località costiera del comune di Castellammare del Golfo in provincia di Trapani, famosa per i suoi faraglioni e per il suo baglio.

#RitrattidiSicilia – #spiaggiascopello

Attraverso una panoramica di opere pittoriche di artisti contemporanei di tutto il mondo l’occasione unica di esplorare le bellezze costiere della Sicilia, con le sue spiagge dorate e mare azzurro o verde smeraldo, attraverso la pittura in tutte le sue forme.

Opere di artisti contemporanei

Proponiamo alcune opere, in gran parte facenti parte di collezioni private, che ritraggono la bellissima località costiera di Scopello, tra utopia, mito e realtà, creando una nuova ed inedita visione della costa siciliana. Nella galleria fotografica una raccolta di opere dei seguenti artisti contemporanei:

Salvo Tesauro (Palermo)

Dmitriy Fedorov (Ucraina)

Marina Lonati Colombo (Milano)

Enrico Maria Galli (Milano)

Liliana Trovato (Acireale)

Katrina Ann Marcey (Virginia, USA)

Francesco Collura (Palermo)

Bob Goetting (California, USA)

Se hai opere pittoriche dedicate alla località di Scopello puoi inviarle tramite il modulo contatti o per e.amail  info@sicilyinpainting.it. Saremo lieti pubblicarle sulla pagina.

Spiaggia di Scopello

La piccola frazione di Scopello, cresciuta attorno ad un antico baglio, distante poco più di 10 km dal capoluogo comunale, è oggi una delle località costiere più rinomate della Sicilia. Nei pressi si trova la Riserva Naturale Orientata dello Zingaro e i faraglioni, con l’attigua tonnara.

A poca distanza dal baglio si trova Guidaloca, una baia limitata dal “Pizzo della Gnacara” e dalla “Puntazza”. Al suo interno si trova una grande spiaggia a forma d’arco formata da ciottoli, lunga circa 400 metri. Sul lato ovest della “cala” è presente una torre cilindrica risalente al XVI secolo, posta a guardia di quel tratto di costa.

La tonnara di Scopello è una delle più importanti e antiche di tutta la Sicilia: i primi fabbricati risalgono al XIII secolo, la tonnara vera e propria fu edificata nel XV secolo da Giovanni Sanclemente e ampliata dalla famiglia Sanclemente nel corso del XVI secolo; passò quindi alla Compagnia di Gesù e infine alla famiglia Florio.

“Info & curiosità”

Fra il territorio di Scopello e quello di S. Vito Lo Capo, si trova la famosa Riserva Naturale dello Zingaro, istituita nel 1981, che si estende per oltre 1.600 ettari di natura incontaminata, con imponenti montagne, pareti a strapiombo, promontori, insenature, caverne e spiaggette dai bianchi ciottoli, con acque limpide e trasparenti, un vero sogno per gli amanti delle immersioni.

Galleria di opere tratte dalle pagine ufficiali web, Instagram e/o Facebook degli artisti.

Prenota il tuo prossimo viaggio alla scoperta della Sicilia:

Booking.com

Multimedia dedicati alla splendida località turistica:

Sitografia: WikipediaYoutubeComune

Sei un artista Siciliano? Sei un artista che ama disegnare la Sicilia? Puoi iscriverti gratuitamente a“Sicily in painting
Vuoi pubblicare opere pittoriche dedicate alla tua Città? Invia le tue opere a “Sicily in painting
Puoi farlo compilando il modulo contatti in tutte le sue parti, inviando i tuoi dati, una breve biografia ed almeno 1 foto di tue opere. l’Amministratore del sito si riserva il diritto di pubblicare soltanto i lavori ritenuti idonei alla piattaforma così come anche di NON pubblicare alcuna opera se non in linea con il progetto di “Sicily in painting”. Per maggiori informazioni contattaci per a.mail a info@sicilyinpainting.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.