Il Carrubo nella pittura

Famosi artisti del passato e contemporanei hanno dedicato le loro opere a raffigurazioni e interpretazioni del carrubo, che rappresenta un simbolo della Sicilia.

Un albero sempreverde che sviluppa un tronco possente e una ramificazione che termina con una folta chioma, che lo rende una pianta molto ricercata anche per fini ornamentali.

Il carrubo può raggiungere i 10-15 m di altezza e produce dei frutti che vengono chiamati carrube, che sono dei baccelli lunghi 10–20 cm e che hanno un colore verde pallido nella fase iniziale, per poi arrivare a un colore marrone scuro a maturazione.

La maturazione delle carrube avviene nel periodo che va dalla fine di Agosto all’inizio di Settembre. I frutti del carrubo contengono al loro interno dei semi scuri, tondeggiati e appiattiti, e dal rivestimento esterno molto duro. Il peso dei vari semi è molto simile e infatti venivano usati in passato per effettuare misurazioni sul peso dell’oro.

Per la loro bellezza e maestosità sono stati spesso inconsapevoli soggetti d’arte; infatti molti artisti nelle loro opere svelano la maestosa bellezza di un albero che racconta la storia di un’antica terra di contadini e pastori, in particolare dell’entroterra della Sicilia.

Spesso rappresentato cogliendo la particolare bellezza dalle sue radici grosse e potenti, del suo tronco maestoso e dei rami contorti, che a volte sembrano svelare sinuose forme umane o animalesche.

Di seguito una galleria fotografica di opere di artisti siciliani ed internazionali che raffigurano questa pianta nella sua spettacolare bellezza e maestosità:

“Il Carrubo ed il piccolo mandorlo” dell’artista siciliano Pietro Guccione, Nel periodo 1981-1985 Guccione inizia una nuova fase artistica, abbandonando in gran parte la pittura a olio, che riprenderà anni dopo, per dedicarsi prevalentemente ai disegni e ai pastelli. Nel 1981, alla Galleria Il Gabbiano di Roma espone ventuno pastelli dedicati al Carrubo: immagini e riflessioni intorno ad un albero che muore’.

“Il Carrubo”, Olio su tela 87 x 103,3 cm – 2011 dell’artista siciliano Gianni Schembari, un dipinto appartiene ad una serie di “dipinti paesaggi” aventi in comune la stessa raffigurazione di soggetti, vedute verdi prospettiche. Il paesaggio ibleo, lo studio per la natura, sulla natura, un’attenzione particolare per i colori verdi di tantissime tonalità, tecnicamente anche complessi da ottenere ed estrapolare miscelando tra loro varie tinte e colori. I paesaggi rappresentano come tipologia di soggetti, uno dei punti di partenza della mia pittura che si è evoluta strada facendo sia nei soggetti che nei colori.

Il Carrubo dell’artista siciliano Gianluigi Pitrolo; nelle sue opere è ricorrente il tema del Carrubo in tutta la sua bellezza. Non ultima la mostra “Oltre la razionalità”, di cui scrive l’artista «Se ho scelto questo come fondamento di tutta la mia esposizione – ha precisato l’artista – è perché rappresenta sia il simbolo di Rosolini e sia l’appartenenza al mio territorio, alla mie radici. Grazie a questi suggestivi ambienti, in cui predomina il Carrubo, ho voluto condurre lo “spettatore” a ripercorrere se stesso attraverso una sorta di analisi interiore, dell’essere in quanto tale nella natura e nel mondo. Un essere che partendo dal razionale e immergendosi sempre di più nell’irrazionale, ritornasse più forte di prima, più cosciente dell’ambiente in cui esso vive. Perché questo ragionamento? Perché siamo abituati a dare per scontato tutto ciò che ci circonda: il cielo, le nuvole, il mare, i campi di grano, gli alberi e così via. La magia del mondo che spesso viene apprezzata maggiormente in uno scorcio di tela. “Oltre la razionalità” ha così voluto guidare l’uomo verso questa presa di coscienza, ad ammirare il mondo nella sua interezza anche nella quotidianità».

Il Carrubo isolato, olio su tela, dell’artista siciliana Katia Aiello

Il Carrubo con i papaveri, olio su tela, dell’artista siciliano Antonino Cammarata

“Coarob Tree”, 2007 – olio su tela cm 70×50, dell’artista statunitense Avra Bar-Tur 

Raccolta fotografica tratta dal web:

Prenota il tuo prossimo viaggio alla scoperta della Sicilia:

Booking.com

Multimedia tratte dal web:

Sitografia: WikipediaYoutube

Sei un artista Siciliano? Sei un artista che ama disegnare la Sicilia? Puoi iscriverti gratuitamente a“Sicily in painting
Vuoi pubblicare opere pittoriche dedicate alla tua Città? Invia le tue opere a “Sicily in painting
Puoi farlo compilando il modulo contatti in tutte le sue parti, inviando i tuoi dati, una breve biografia ed almeno 1 foto di tue opere. l’Amministratore del sito si riserva il diritto di pubblicare soltanto i lavori ritenuti idonei alla piattaforma così come anche di NON pubblicare alcuna opera se non in linea con il progetto di “Sicily in painting”. Per maggiori informazioni contattaci per a.mail a info@sicilyinpainting.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.