Ritratti urbani di Sicilia: Aci Castello

Comune di Aci Castello, borgo marinaro in provincia di Catania.

#RitrattiUrbanidiSicilia – #ComuneAciCastello

Articolo dedicato al comune siciliano di Aci Castello, ubicato in provincia di Catania, visto come soggetto e oggetto d’arte. Attraverso una panoramica di opere pittoriche di artisti contemporanei di tutto il mondo, l’occasione unica di esplorare questa splendida località siciliana da un punto di vista originale e inedito, attraverso la pittura in tutte le sue forme.

Notizie sulla località turistica:

“Artisti contemporanei”

Proponiamo alcune opere, in gran parte facenti parte di collezioni private, che rappresentano la città di Aci Castello tra utopia, mito e realtà, creando una nuova ed inedita visione della città. Nella galleria fotografica una raccolta di opere dei seguenti artisti contemporanei:
Jean Calogero (Catania)
Paolo Spucches (Catania)
Ina Vancardo (Catania)
Barbara Puglisi (Catania)
Rita Grasso (Catania)
Arturo Liccardi (Catania)
Annalisa Franzone (Catania)
Luca Gentile (Catania)
Sergio Niceforo (Catania)
Liliana Trovato (Catania)
Natalia Nozdracheva (Russia)
Carmen Massimino
Letizia Coco (Adrano)

“Cenni sulla città”

Aci Castello, è un antico borgo marinaro, situato a circa 10 chilometri da Catania, famoso per il suo Castello Normanno che domina la piazza principale del paese, delimitata da una lunga balconata da cui è possibile ammirare il mare sottostante e la suggestiva Riviera dei Ciclopi.

Il castello, costruito con pietra lavica proveniente dal monte Etna, sorge su di un promontorio di roccia lavica a picco sul mare cui si accede dalla piazza attraverso una scalinata. Di particolare interesse architettonico risulta anche la Chiesa Madre, con notevoli affreschi di Pietro Vasta.

“Info turistiche”

Numerosi i monumenti e luoghi d’interesse nel comune di Aci Castello:

Architetture religiose
Chiesa madre di San Mauro (XVII)
Chiesa di San Giuseppe (XVII secolo)
– Architetture militari
Castello di Aci (XI secolo), su una rupe che si affaccia sul mare, di origine bizantina.
– Scavi archeologici
Necropoli greco-ellenistica.
– Aree naturali
Riserva naturale integrale Isola di Lachea e Faraglioni dei Ciclopi

Riserva naturale marina Isole Ciclopi

Opere pittoriche dedicate al comune di Aci Castello:

Galleria di opere tratte dalle pagine ufficiali web, Instagram e/o Facebook degli artisti.

Prenota il tuo prossimo viaggio alla scoperta della Sicilia:

Booking.com

Multimedia dedicati al comune di Aci Castello:

Info & curiosità su Aci Castello:

Fra i principali eventi religiosi e di tradizioni popolari di Aci Castello si segnalano:

Il Museo Civico nel Castello, ove è possibile visitare la Sezione archeologica, Le vulcaniti, Sezione mineralogica, Sezione paleontologica. Inaugurato nel 1985, offre un intrigante viaggio nel passato. All’interno è visitabile l’Orto botanico del Castello, ove viene esposta a cielo aperto per dodici mesi l’anno una collezione di piante, soprattutto grasse, di notevole valore: cactacee di tutti i tipi, bouganville rosa chiaro, begonie, gerani.

Il Percorso Turistico di Giovanni Verga è un itinerario lungo i luoghi ancora esistenti che ispirarono i capolavori verghiani. Un recupero memoriale che apre inediti orizzonti in antichi panorami, gettando un ponte ideale tra natura e cultura ed offrendo contemporaneamente possibilità di sviluppo turistico ed economico. Attualmente sono previsti quattro itinerari turistici: Passeggiata tra il Castello e Trezza, che si svolge lungo la costa tra Acicastello ed Acitrezza (punti focali il Castello, fra le cui rovine Verga ambientò Le storie del castello di Trezza; il busto a Verga, opera di Luciano Finocchiaro, accanto alla celebre chiesetta di Acitrezza; piazza Luchino Visconti, ex piazza Roma; la Casa del Nespolo, sede del Museo La terra trema, il film ispirato al romanzo I malavoglia); Sulle onde della Provvidenza, gita in vaporetto fino alle grotte di Ulisse, sulle orme del tragitto effettuato dall’eroe greco o secondo la rotta seguita nell’ultimo viaggio dalla barca dei Malavoglia; Il sentiero d’a muntagna, giro sul vulcano con visita alle masserie dell’Etna; Fantasticheria, itinerario romantico su barche con lampare, durante il quale si potrà remare o pescare, ascoltando dalla voce dei pescatori, come facevano i Malavoglia, leggende e novelle.

La festa di San Mauro, Patrono di Acicastello, si svolge in forma solenne ogni anno il 15 gennaio, preceduta da un triduo di predicazione in chiesa. Il giorno di festa viene annunciato di buon mattino con il suono delle campane, lo sparo dei mortaretti e le note della banda musicale

La Riviera dei Ciclopi è il tratto di costa che si estende da Acitrezza a Cannizzaro con un susseguirsi di bellissime rocce e colline basaltiche.
Dista da Catania solo 8 km. La Riserva Marina Nazionale dei Ciclopi è istituita da circa dieci anni.
Comprende il litorale e le grotte di Aci Castello e il piccolo arcipelago dei Ciclopi, un tratto di mare ricchissimo di vita bentonica.
Sui fondali crescono oltre 300 tipi di alghe dalle forme più varie e dai colori diversi e molte altre forme di vegetali.

Sito WEB della Area Marina Protetta Isole Ciclopi

Sitografia: WikipediaYuotubewww.comune.acicastello.ct.it – Pagine Facebook e siti ufficiali degli artisti citati

Sei un artista Siciliano? Sei un artista che ama disegnare la Sicilia? Puoi iscriverti gratuitamente a“Sicily in painting
Vuoi pubblicare opere pittoriche dedicate alla tua Città? Invia le tue opere a “Sicily in painting
Puoi farlo compilando il modulo contatti in tutte le sue parti, inviando i tuoi dati, una breve biografia ed almeno 1 foto di tue opere. l’Amministratore del sito si riserva il diritto di pubblicare soltanto i lavori ritenuti idonei alla piattaforma così come anche di NON pubblicare alcuna opera se non in linea con il progetto di “Sicily in painting”. Per maggiori informazioni contattaci per a.mail a info@sicilyinpainting.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.