“CARA PALERMO…” La nuova mostra di Claudio Cionini.

Galleria Lupo ‘Art di Palermo (PA), dal 30 ottobre – 30 novembre 2021

Orario visite :  9.00- 13.00 e 16.30 – 20.00 dal martedì al sabato

Chiusura: domenica e lunedì (visitabile su prenotazione)

Tempo stimato della visita: 60 minuti

Ingresso: gratuito

Info e contatti: Lupo ‘Art Galleria d’Arte

Tel: 0912732691 – Mail: eduardolupos@gmail.comSito web: www.lupoart.itwww.lupoart.net

Sede: Via Terrasanta, 56 – 90144 Palermo, PA

Apertura al pubblico dal 30 ottobre – 30 novembre 2021

“CARA PALERMO…” La nuova mostra di Claudio Cionini, per la prima volta interamente dedicata a Palermo, inaugurata sabato 30 ottobre alla ” Lupo ‘Art Galleria d’Arte “, alla presenza dell’artista. Sarà visitabile fino al 30 novembre.

Catalogo in galleria.

Sitografia: www.lupoart.itwww.lupoart.net

L’artista:

Sitografia: www.lupoart.itwww.lupoart.net

Nasce a Grosseto nel 1978. Nella città di Firenze porta a termine sia il Liceo Artistico che L’Accademia di Belle Arti. Inizia nel 2000 nella metropoli fiorentina la sua attività espositiva. Fin da subito nella sua pittura si concentra sul paesaggio industriale caratterizzata da forti chiaroscuri e nebbiose atmosfere. Nel 2007 nascono i primi studi sul paesaggio urbano, indagato nei suoi molteplici aspetti. Ritrae diverse città come Parigi, Berlino, New York, Londra, Tokyo, Roma, Firenze e Palermo. Le sorprendenti peculiarità della sua arte sono lo spazio, la prospettiva ed il punto di fuga
La prima mostra personale dell’artista viene esposta nell’anno 2008, intitolata “I luoghi dell’Assenza” presso il Museo archeologico di Fiesole.
Le vedute di Cionini provengono da disegni dal vero, dal web e dal mondo del cinema.

La Lupo ‘Art Galleria d’Arte ha dedicato al pittore una mostra personale nel 2014, poi altre due esposizioni nel 2016. Dalle ultime due mostre una nella location di Palermo e l’altra in quella estiva di Pietrasanta (LU) è stato redatto un catalogo delle opere presenti in galleria intitolato “Il tempo nelle città”.
Tratto distintivo di Cionini è come lavora la materia pittorica, servendosi di pennellate di ocra, rosa, celeste e grigio e di una spatola che sfrega il supporto, con una luce mite che sembra venire da una finestra.
Il motivo di questa indagine della visione urbana cela un desiderio di svelare gli aspetti più nascosti dell’uomo e del pittore stesso. I nostri sentimenti, desideri ed umori più reconditi vivono, mutano e si intervallano.
La pittura di Claudio Cionini è allo stesso tempo generale per le sue vedute d’insieme e particolare per l’osservazione accurata dei cambiamenti. Tradizionale nella stesura dei colori richiamando artisti lontani e moderno nella ricerca e nella rappresentazione dei temi di oggi.

Prenota la tua vacanza alla scoperta dei Musei e Parchi Archeologici della Regione Siciliana:

Booking.com

Multimedia dedicati all’artista:

Fonte: www.lupoart.itwww.lupoart.net

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.