L’Artista del giorno: Calcedonio Reina

🎨 L’Artista siciliano …… del giorno 04 febbraio

Calcedonio Reina, pittore siciliano.

Catania, 4 febbraio 1842 – Catania, 10 novembre 1911
Calcedonio Reina
Amore e morte, 1881
olio su tela, 122 x 152 cm.
Catania, Museo Civico Castello Ursino

Amore e morte, 1881

olio su tela

Breve biografia dell’artista:

Calcedonio Reina (Catania, 4 febbraio 1842 – Catania, 10 novembre 1911)  è stato un pittore italiano.

Figlio di Euplio, medico, scienziato e filantropo, fu dapprima avviato agli studi di medicina e quindi fu inviato a Napoli per frequentare l’Accademia di Belle Arti. Di temperamento melanconico, si dedicò alternativamente alla pittura ed alla poesia. Studiò da solo l’arte della pittura. Visti alcuni suoi lavori, Domenico Morelli lo inserì fra i suoi collaboratori.

Fu molto amico di Mario Rapisardi, Giovanni Verga, Francesco Paolo Frontini, Federico De Roberto. Pubblicò un volume di poesie, “Canti della Patria”.

Targa commemorativa nella sua casa natale in Via Etnea 286 Catania

Di singolarissimo ingegno nelle molteplici sue manifestazioni, soleva aggiungere sul frontespizio delle sue raccolte di poesie al proprio nome il titolo di pittore: reciprocamente, non è possibile considerare le sue tele senza chiamarlo poeta.

Info & curiosità

Il suo modo di dipingere non si può accostare a nessuna scuola, nelle sue opere riscontriamo il simbolismo della Cucitrice eterna, della Tentazione, Vendetta di Rettile, dà luogo al realismo delle Compagne d’una volta, del Filtro d’amore, al romanticismo della Tentazione, al preraffaellismo della Maddalena e Giuda, ma nessuna di queste scuole è cercata o voluta dall’autore.

Molte opere oggi sono disperse, ma la sua produzione è documentata dai cataloghi delle esposizioni, soprattutto da quelli della Promotrice napoletana, dove inviò i suoi quadri quasi ininterrottamente dal 1873 al 1904. Si trovano in collezioni pubbliche le opere Fidem querit (1884), Il ragno del chiostro (1888, entrambi a Napoli, Museo di Capodimonte), La cucitrice eterna (1886, Catania, Biblioteche Civiche Riunite), Amore e morte (Catania, Museo Civico).

Multimedia sull’artista:

Sitografia: WikipediaYuotubewww.istitutomatteucci.it

Sei un artista Siciliano? Vuoi iscriverti gratuitamente a “Sicily in painting
Vuoi pubblicare un opera dedicata alla Sicilia ed alle sue tradizioni sul sito “Sicily in painting
Puoi farlo compilando il modulo contatti in tutte le sue parti e inviaci i tuoi dati, una breve biografia ed almeno 3 foto di tue opere diverse. l’Amministratore del sito si riserva il diritto di pubblicare soltanto i lavori ritenuti idonei alla piattaforma così come anche di NON pubblicare alcuna opera se non in linea con il progetto di “Sicily in painting”. Per maggiori informazioni contattaci per a.mail a  info@sicilyinpainting.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.