Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Novecento – Da Pirandello a Guccione

2 Giugno 2021 10:00 am 30 Ottobre 2021 8:00 pm

ORARI DI APERTURA
Giugno : lunedì – domenica 10.00 -20.00 (ultimo biglietto alle 19.00)
Luglio, agosto e settembre : lunedì – domenica 10.00 – 23.00 (ultimo biglietto alle 22.00)
Ottobre: lunedì – domenica 10.00-20.00.

€12 Prenotazione obbligatoria

BIGLIETTI: Intero€ 12,00 – Ridotto  € 7,00 (stampa, over 65, gruppi di almeno 6 persone) – Ridotto plus € 6,00 (universitari, ragazzi fino ai 18 anni, residenti) – Ridotto scuole € 4,00 – Omaggi: Disabili con accompagnatore, membri ICOM, giornalisti previo accredito, bambini fino a sei anni non compiuti, guide turistiche, due insegnanti accompagnatori delle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado.

Intero€ 12,00 – Ridotto  € 7,00 (stampa, over 65, gruppi di almeno 6 persone) – Ridotto plus € 6,00 (universitari, ragazzi fino ai 18 anni, residenti) – Ridotto scuole € 4,00 – Omaggi: Disabili con accompagnatore, membri ICOM, giornalisti previo accredito, bambini fino a sei anni non compiuti, guide turistiche, due insegnanti accompagnatori delle Istituzioni scolastiche di ogni ordine e grado.

INFO GENERALI: Tutti i visitatori saranno sottoposti a rilevazione della temperatura corporea e al rispetto di tutte le norme vigenti in materia di Covid al fine di tutelare la salute e la protezione di ciascun visitatore.

Fonte: Comune di Noto

La mostra “Novecento – Artisti di Sicilia. Da Pirandello a Guccione”, a cura di Vittorio Sgarbi, è un tributo alla Sicilia, ai siciliani e alla sicilitudine e si innesta perfettamente nel ciclo quinquennale, che ha visto Noto diventare palcoscenico di grandi mostre d’arte.

Oltre 120 le opere ed i capolavori del novecento siciliano esposte a Noto dal 2 giugno al 30 ottobre 2021 che raccontano l’importante ricerca artistica che ha influenzato la cultura dell’intero novecento fino ai giorni nostri. Pittura, scultura e fotografia ed una sala intera della mostra dedicata a Fausto e Luigi Pirandello premio Nobel per la letteratura nel 1934 .

La mostra “Novecento – Artisti di Sicilia. Da Pirandello a Guccione”, a cura di Vittorio Sgarbi, è un tributo alla Sicilia, ai siciliani , alla sicilitudine con opere dedicate anche al tema della donna e si innesta perfettamente nel ciclo quinquennale, che ha visto Noto diventare palcoscenico di grandi mostre d’arte di cui Mediatica è sempre stata protagonista riuscendo anche nell’intento di produrre una prestigiosa esposizione di arte pubblica sulla scalinata della Cattedrale di Noto proponendo lo scultore Igor Mitoraj.
Nella sezione fotografica della mostra è ricordato anche il Maestro Franco Battiato, in un suggestivo scatto di Luigi Nifosì che lo ritrasse insieme al Maestro Piero Guccione. Due monumenti culturali amici generosi della città di Noto.

Artisti in mostra:

Mediatica

331-52.80.088

Visualizza il sito dell'Organizzatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.